Ubuntu

As Archbishop Desmond Tutu says
“Ubuntu is about the essence of being human, it is part of the gift that Africa will give the world. It embraces hospitality, caring about others, being able to go the extra mile for the sake of others. We believe that a person is a person through another person, that my humanity is caught up, bound up, inextricably, with yours. When I dehumanize you, I inexorably dehumanize myself. The solitary human being is a contradiction in terms and therefore you seek to work for the common good because your humanity comes into its own in belonging”.

Come dice l’arcivescovo sudafricano Desmond Tutu, premio nobel per la pace, 1984:

Ubuntu parla dell’essenza di essere uomini, fa parte del dono che l’Africa porterà al mondo.

Ubuntu comprende l’ospitalità, il prendersi cura degli altri, l’essere capaci di andare quel chilometro in più per il bene dell’altro.

Noi crediamo che una persona è una persona attraverso un’altra persona, che la mia umanità è agganciata e legata inestricabilmente con la tua. Quando io de-umanizzo te, io inesorabilmente de-umanizzo me stesso.

Un essere umano solitario è una contraddizione ed è per questa ragione che tu cerchi di lavorare per il bene di tutti, perché anche la  tua umanità ne fa parte, appartiene al bene di tutti.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...