Che cos’è la BioEnergetica?

E’ una disciplina che ha aperto le porte agli studi della  psicosomatica ed è stata sviluppata negli Stati Uniti da Alexander Lowen sulla base dei suoi studi con Wilhelm Reich.

Elemento di base della BioEnergetica è la comprensione dell’essere umano come un organismo la cui energia può essere ostacolata, nella sua espressione, da esperienze negative, che inducono nella persona dei blocchi difensivi.

La pratica della Bioenergetica permette di prendere contatto con tali blocchi e di avvicinarli per scioglierli, permettendo una rinnovata percezione di noi stessi come persone pienamente vitali.

Complementare a questo processo è il riconoscimento del proprio carattere dominante, come cioè il nostro corpo/organismo in passato ha reagito ad esperienze positive e negative, creando di conseguenza il proprio stile di condotta e di difesa.

La Bioenergetica lavora all’integrazione delle caratteristiche, modellate dagli eventi passati e attuali, che ci compongono, per favorire e stabilire una condizione di benessere psico-fisico.

Cos’è una classe di esercizi bioenergetici?

La classe di esercizi è uno strumento rivolto a tutti e che utilizza una pratica di lavoro in gruppo.

Attraverso semplici esercizi, nella classe si può sperimentare il graduale avvicinamento, ammorbidimento e rilascio delle tensioni, percependo così la piacevole stimolazione del nostro rinnovato stato fisico. L’attivazione dei processi energetici, consente al nostro corpo di vivere nuove esperienze.

La classe di esercizi bioenergetici propone movimenti per il caricamento energetico del corpo, la pratica della sensibilizzazione delle gambe e dei piedi per favorire il radicamento al suolo, la stimolazione dell’ elasticità della schiena, lo scioglimento delle tensioni del collo, delle spalle, del bacino.

Queste pratiche stimolano il movimento delle articolazioni e delle fasce muscolari, e compiono una fisiologica azione di massaggio agli organi interni. Esse facilitano la mobilitazione dalla nostra naturale energia e la percezione del corpo inteso nella sua unitarietà, come organismo, le cui parti funzionano, tutte e sempre, legate le une alle altre in maniera globale.

L’avvicinamento, la percezione e lo scioglimento delle nostre zone d tensione influisce in maniera organica sui nostri stati mentali portando ad una complessiva e rinnovata percezione di sé.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...